Un nuovo keylogger minaccia la sicurezza dei prodotti HP, un’azienda che – a quanto pare – non può fare a meno di infilare vulnerabilità di sicurezza potenzialmente devastanti sui propri sistemi informatici per utenza consumer e non solo.
Scoperto da un ricercatore che si fa chiamare ZwClose, il nuovo problema si trova nei driver di periferica per il touchpad dei laptop marcati HP (SynTP.sys): il file è parte del pacchetto Synaptics Touchpad, un componente installato su un gran numero di portatili della corporation statunitense.

HP e il vizio dei keylogger

Il driver contiene un vero e proprio keylogger che registra tutti tasti premuti dall’utente, avverte ZwClose, e anche se è disabilitata di default la funzionalità è facilmente attivabile impostando la seguente chiave nel Registro di Windows:HKLM\Software\Synaptics\%ProductName%\Default

 

Un malintenzionato potrebbe quindi sfruttare la falla per compromettere e rubare i dati dell’utente, limitandosi a bypassare i controlli dell’UAC – una tecnica già nota e abusata in vari modi da anni – e utilizzando i driver già installati sul sistema con buona pace del software antivirale eventualmente presente.
HP ha confermato l’esistenza del problema, anche se non la classifica come una vulnerabilità di sicurezza: il codice per la registrazione dei tasti serve solo a scopo di debug, ed è tra l’altro parte di un pacchetto di driver utilizzato anche sui laptop di altre marche.
La corporation ha provveduto a rilasciare un aggiornamento correttivo per i quasi 500 modelli di portatile coinvolti dal problema. Il 2017 di HP non è stato un anno particolarmente positivo sul fronte della sicurezza, visto che già a maggio era stato scovato un primo keylogger presente nei driver audio dei sistemi assemblati dal produttore.

fonte: punto-informatico.it

Dal Nostro Partner Future Time di Eset diffondiamo le specifiche del nuovo ransomware che in questi giorni sta criptando interi dischi per poi chiedere il classico riscatto in bitcoin. Noi di Neotek da sempre siamo attenti alla sicurezza e siamo in grado di dare valide soluzioni per prevenire anche questo tipo di minacce o attacchi.

ransomware-kav-631x360

Si chiama Petya, ed è un massiccio attacco ransomware che ha colpito – e sta colpendo tuttora – l’intera Europa.
Secondo le statistiche di ESET, l’Italia è uno dei paesi attualmente più colpiti dall’infezione.
Petya parrebbe in grado di sfruttare la vulnerabilità del Service Message Block (SMB) di Windows presa di mira da WannaCry e derivata appunto dal tool di hacking EternalBlue, in grado di utilizzare lo strumento PsExec per diffondersi all’interno della rete molto rapidamente.
E’ sufficiente un solo computer privo delle patch per permettere al malware di entrare nella rete, ottenere i diritti di amministratore e diffondersi su altri computer.
Rassicurate i vostri clienti perchè ESET è in grado di rilevare e bloccare il malware, di seguito alcuni dettagli:

  1. I prodotti ESET rilevano il malware Win32/Diskcoder.C Trojan già dal 27 giugno 2017 a partire dalla versione delle firme antivirali 15653.
  1. I prodotti ESET Endpoint Security versione 6 (dotati delle tecnologia firewall) sono dotati della protezione contro exploit a livello network che blocca l’SMB utilizzato per accedere al sistema a prescindere dalle firme antivirali.
  1. Il modulo di controllo ESET LiveGrid (modulo di controllo nel cloud sulla reputazione) presente in tutte le versioni dei prodotti ESET più recenti blocca la minaccia a partire dalle ore 13:30 CEST del 27 giugno 2017.

Per maggiori approfondimenti sull’argomento contatta il nostro supporto al numero 055.5047086.

http://www.neotekonline.it/antivirus-nod32/antivirus-nod32.html

La storia:

Dopo appena un mese da WannaCry, si torna a parlare di ransomware con un nuovo attacco che da ieri sta investendo l’Europa partendo dall’Ucraina, dove il contagio è stato massiccio colpendo anche la banca centrale, l’aeroporto e la metropolitana di Kiev, fino alla centrale nucleare di Cernobyl, quest’ultima senza particolari conseguenze.

Notizie di infezioni arrivano anche dalla Danimarca, dove è stata colpita la società di trasporto marittimo AP Moller-Maersk, dalla Russia che ha visto infetta la compagnia petrolifera e dall’Olanda con la casa farmaceutica Merck. Il malware ha anche infettato i sistemi informatici dell’agenzia pubblicitaria britannica WPP e la multinazionale francese Saint-Gobain, fornitrice di prodotti per l’edilizia.

Il ransomware sembra appartenere alla famiglia Petya, attualmente rilevato da ESET come Win32 / Diskcoder.C Trojan

Come funziona Petya?

Petya attacca l’MBR (Master Boot Record) del disco, una parte fondamentale del sistema di avvio che contiene le informazioni sulle partizioni del disco rigido e aiuta ad avviare il sistema operativo. Se il malware infetta con successo l’MBR, sarà crittografato l’intero disco, in caso contrario saranno crittografati tutti i file.

Il nuovo malware sembra utilizzare una combinazione dell’exploit EternalBlue utilizzato in precedenza da WannaCryptor, che sfrutta la vulnerabilità del Service Message Block (SMB) di Windows per infiltrarsi all’interno della rete, carpire le credenziali dei PC ad essa collegati e diffondersi attraverso l’utility PsExec scritta originariamente dagli sviluppatori di Windows Sysinternals.

Questa potente combinazione è probabilmente il motivo per cui l’epidemia si sta diffondendo rapidamente, nonostante dopo l’attacco di WannaCry la maggior parte delle vulnerabilità avrebbero dovuto essere risolte tramite l’applicazione delle patch di sicurezza.

E’ sufficiente infatti un solo computer privo di questi specifici aggiornamenti per dare accesso al malware che, una volta assunti i diritti di amministratore, si diffonderà su altri computer.

Come probabili vettori dell’infezione sembrerebbe siano stati sfruttati il sistema di aggiornamento automatico del software ucraino MeDoc, che una volta compromesso ha inviato aggiornamenti infetti agli utenti finali, e l’apertura di allegati email .xls che attivano delle macro.

Una volta infettato, il malware attende un tempo variabile tra i 10 e i 60 minuti prima di effettuare un riavvio che innescherà la cifratura, e secondo i ricercatori di sicurezza è possibile cercare di prevenire la compromissione del sistema spegnendo il PC prima che si riavvii autonomamente.

Le vittime colpite vedranno bloccato l’accesso ai PC, potendo visualizzare esclusivamente le istruzioni su come procedere per ottenere nuovamente il controllo del proprio computer, ovvero versare 300 dollari su un conto Bitcoin e successivamente inviare un’e-mail a un indirizzo di posta Posteo, tramite cui non vengono tracciati gli indirizzi IP e la connessione non viene cifrata.

L’indirizzo e-mail in questione è stato chiuso, pertanto anche volendo cedere all’estorsione dei cyber criminali, non sarà più possibile farlo.

E’ possibile verificare se il sistema operativo Windows è protetto dalla vulnerabilità attraverso lo strumento di ESET EternalBlue vulnerabilità Checker.

 

Le offerte di Neotek Store per l’estate:

 

 

Action CamFull HD Wifi

2.0MP CMOS, 1080p,
SD/SDHC/SDXC (fino a 32GB), USB, micro HDMI, W-Fi, Li-Ion 700mAh, 100g, Giallo

Prezzo promo 79,00€ (99,00€ sconto 20%)
Salvo esaurimento scorte

Fascia da braccio per smartphone

 

 

 

Da 13,90€ 

Salvo esaurimento scorte

 

Custodia impermeabile per dispositivi touchscreen fino 8”



Prezzo promo 12,90€

Salvo esaurimento scorte

...oltre al più vasto assortimento di prodotti e servizi per:

Telefonia - Informatica

Internet - Networking

Ti aspettiamo in via Confalonieri 1,3,5 (angolo via Faentina)

Neotek Store - Telefonia, Informatica, Internet, Networking

Le offerte di Ottobre di Neotek Store:

CAPPELLINI CON CUFFIE INCORPORATE

KRAUN WK.22

A partire da 14,90€

Salvo esaurimento scorte

GUANTI CAPACITIVI PER TOUCH SCREEN

KRAUN WK.26

A partire da 6,90€

Salvo esaurimento scorte

 

BUMPERS PER SMARTPHONE

prezzo di listino 9,90

prezzo promo 4,90€

Salvo esaurimento scorte

...oltre al più vasto assortimento di prodotti e servizi per:

Telefonia - Informatica

Internet - Networking

Ti aspettiamo in via Confalonieri 1,3,5 (angolo via Faentina)

Neotek Store - Telefonia, Informatica, Internet, Networking

Le migliori offerte di Settembre di Neotek Store:

NOTEBOOK HP WINDOWS 8.1

Intel® Celeron® N2840
Ram 4GB
Hard Disk 500GB
Windows 8.1

309,00 €

Borsa notebook in omaggio!!!
Salvo esaurimento scorte

SMARTPHONE KRAUN ANDROID 6”

Android 4.2 Quad Core
Display 6”
Camera 8 Mpx
Storage 16GB

239,00€

Powerbank in omaggio!!!
Salvo esaurimento scorte

 

TABLET ADJ ANDROID 9.7”

SO e CPU Android 4.4 Quad Core
Display 9.7” IPS
Camera 2 Mpx
Storage 8GB

189,00 €

Powerbank in omaggio!!!
Salvo esaurimento scorte

...oltre ad un vastissimo assortimento di prodotti e servizi per:

Telefonia - Informatica

Internet - Networking

Promo: 20% di sconto su tutte le powerbank in negozio!!!

Ti aspettiamo in via Confalonieri 1,3,5 (angolo via Faentina)

Neotek Store - Telefonia, Informatica, Internet, Networking
21 Aprile 2015 Google #mobilegeddon

21 Aprile 2015: il motore di ricerca Google esegue un aggiornamento storico del suo algoritmo di indicizzazione  delle pagine web:

l’accessibilità di un sito da dispositivi mobili come smartphone e tablet sarà un fattore di ranking.

Che cosa significa? In pratica, i siti che risulteranno ben visibili e navigabili dai telefoni ed in generale dai dispositivi con piccoli schermi ed interfacce “touch”,  saranno posizionati più in alto nei risultati di ricerca organici rispetto ai loro concorrenti che non si sono aggiornati per stare al passo con le abitudini di navigazione degli utenti.

Le reazioni in rete sono state molteplici, ma sicuramente chi lavora con il web e sul web non potrà ignorare – in un futuro prossimo – la richiesta di modernizzazione e di accessibilità legata all’evoluzione dei dispositivi con i quali gli utenti navigano.

…ed il tuo sito web, è pronto per quello che è stato definito da alcuni il #mobilegeddon ?

Scoprilo con l’apposito strumento di Google, e non esitare a contattare Neotek se hai bisogno di una consulenza professionale per restare al passo con l’evoluzione del web.

21 Aprile 2015 Google #mobilegeddon

Acquistare un nuovo PC: a quale consulente ti stai affidando, e quale assistenza tecnica riceverai in futuro?

Al giorno d’oggi possiamo acquistare un PC o altro materiale informatico in molti negozi diversi: dai grandi distributori  di elettrodomestici fino al supermercato in cui fino a pochi anni fa ci recavamo per fare la spesa di soli generi alimentari.

Si pensa spesso di trovare delle vere occasioni, anche se si rinuncia alla cosa più importante: l’aiuto e la consulenza di un professionista al momento della scelta.

Possiamo infatti dire – dopo una serie di esperimenti effettuati in prima persona – che nelle grandi catene di distribuzione meno di un commesso/a su dieci è in grado di darci delucidazioni su una qualsiasi caratteristica tecnica di un computer portatile.

Va peggio ancora – contrariamente a quanto ci aspettavamo – se si chiede consiglio per scegliere tra due o tre modelli in base all’utilizzo previsto: le reazioni vanno dalla perplessità, al panico, alla risposta data a caso (ovviamente sbagliata nella maggior parte dei casi) .

Dopo aver effettuato queste verifiche, abbiamo deciso di raccogliere la sfida e di proporci come fornitore di hardware a tutti i livelli, ponendo l’accento sul valore aggiunto dell’esperienza decennale nel campo informatico.

Che si tratti di un PC portatile per “navigare in internet e scrivere la tesi” – come spesso si dice – o di un computer fisso che debba portare a termine complessi rendering video o 3d, Neotek fornisce consulenza ed assistenza professionale per tutto il ciclo vitale del PC: dalla scelta dei componenti all’aggiornamento del software ed alle espansioni hardware, fino al momento in cui la convenienza ed il buon senso impongono di acquistare una nuova macchina.

Ci si chiederà allora “quanto mi costa in più tutto questo?”
La risposta è sorprendente: riusciamo quasi sempre a farlo costare meno!

Acquistare un nuovo PC: a quale consulente ti stai affidando, e quale assistenza tecnica riceverai in futuro?

 

Ci trovi in via F. Confalonieri 1,3,5  50133 – Firenze (zona Cure / Faentina)

Riparazione cellulari smartphone e tablet Firenze

neotek_store_website_banner

 

TELEFONIA

Esperti in risparmio telefonico.
Portaci le bollette di casa o della tua azienda…
…calcoliamo insieme il tuo risparmio!

Il negozio Tre più vicino a Te
Attivazioni per Privati e Aziende / P.IVA

VASTO ASSORTIMENTO DI TELEFONI E ACCESSORI

INTERNET

  • ADSL / WiFi
  • Servizi Cloud
  • Internet mobile 4G / LTE

TUTTE LE SOLUZIONI PER ESSERE SEMPRE ONLINE

SITI WEB

  • Realizzazione chiavi in mano
  • Primi su Google
  • Campagne pubblicitarie

LA TUA BUSSOLA NEL MARE DEL WEB!

INFORMATICA

VENDITA E ASSISTENZA:

  • Computer di tutte le marche
  • Assistenza tecnica a domicilio

RIPARAZIONE:

  • PC – Cellulari – Smartphone – Tablet
  • ( iPhone, Samsung, Nokia, LG… )

RECUPERO DATI DA:

  • hard disk
  • chiavette
  • schede di memoria

SFIDIAMO LA GRANDE DISTRIBUZIONE
Hai visto un’offerta su un volantino?
Portalo qui! Il nostro impegno:
Stesse caratteristiche, stesso prezzo!

mappa_A5_90dpi

A Firenze è aperto Neotek Store

Nuovi servizi: Riparazione cellulari, Smartphone e Tablet

Il telefonino – si sa – al giorno d’oggi è un oggetto che maneggiamo in continuazione, e spesso capita che qualcosa si rompa perchè ci cade, viene bagnato, o subìsce altri traumi dei più vari.

Ci troviamo così sempre più spesso alle prese con:

  • Lo schermo rotto o incrinato
  • Il touchscreen che non funziona più
  • La batteria che non ricarica
  • Il software impazzito
  • L’ audio disturbato
  • I tasti che non funzionano più

Neotek store è il negozio che si pone come nuovo punto di riferimento per le riparazioni di Cellulari, Smartphone e Tablet in zona/cure faentina.

Di estrema utilità e comodità anche per chi abita ad esempio a Caldine, Pian del Mugnone, Fiesole, San Domenico, ma anche sulla Bolognese e tutta la zona delle Cure, Campo di Marte, Piazza della Libertà, Statuto, Rifredi/Careggi.

Si effettuano sostituzioni di schermi capacitivi, batterie ed altri componenti sui dispositivi delle migliori marche (iPhone Samsung Nokia LG)

Riparazione cellulari, smartphone e tablet

 

 

Ci trovi in via F. Confalonieri 1,3,5  50133 – Firenze (zona Cure / Faentina)

Riparazione cellulari smartphone e tablet Firenze

Urban Core Training - sito web by Neotek Firenze

Nasce a Firenze un nuovo modo di fare sport e turismo: Urban Core Training

È possibile partecipare a questo nuovo tipo di turismo per gli amanti dello sport, prenotando direttamente online uno o più degli allenamenti arricchiti di cultura e storia.

Neotek ha seguito passo dopo passo la realizzazione del sito internet e del sistema di prenotazione da web in esso integrato.

Microsoft ha annunciato attraverso i propri canali ufficiali che il giorno 8 Aprile 2014 terminerà il supporto per WINDOWS XP.

Cosa vuol dire per gli utenti

Se continui a usare Windows XP una volta terminato il supporto, il tuo computer funzionerà comunque, ma potrebbe diventare più vulnerabile ai rischi per la sicurezza e ai virus. Inoltre, poiché il numero di produttori hardware e software che continuano a ottimizzare le loro soluzioni per le versioni più recenti di Windows è in costante aumento, sempre più app e dispositivi non funzioneranno con Windows XP.

  

Perchè è importante eseguire l’upgrade

Microsoft ha fornito supporto per Windows XP negli ultimi 12 anni. Ora è però giunto il momento, per Microsoft e per i suoi partner hardware e software, di investire le risorse disponibili nel supporto di tecnologie più recenti, in modo da continuare a offrire nuove esperienze di qualità.

Di conseguenza, dopo l’8 aprile 2014 il supporto tecnico per Windows XP non sarà più disponibile, inclusi gli aggiornamenti automatici per la sicurezza che ti aiutano a proteggere il tuo PC. Sempre a partire da questa data, Microsoft non consentirà più neanche il download di Microsoft Security Essentials su Windows XP. (Importante: se Microsoft Security Essentials è già installato sul tuo PC, continuerai a ricevere gli aggiornamenti per le signature anti-malware per un periodo limitato; questo non garantisce che il tuo computer sarà sicuro, perché Microsoft non fornirà più aggiornamenti di sicurezza per proteggere il sistema operativo Windows XP)

 

I consigli di Neotek

Aggiorna il tuo PC: sono pochissimi i vecchi computer in grado di eseguire Windows 8.1, che è la versione più recente di Windows. Ti consigliamo di scaricare ed eseguire Assistente aggiornamento Windows per controllare se il tuo PC soddisfa i requisiti di sistema previsti per Windows 8.1. Se li soddisfa, attieniti alla procedura riportata nell’esercitazione per eseguire l’aggiornamento.

Acquista un nuovo PC: se il tuo attuale PC non è in grado di eseguire Windows 8.1, è il caso di valutare l’acquisto di un nuovo computer. Dai un’occhiata alla gamma dei nostri nuovi PC. Oltre a essere più potenti, leggeri ed eleganti che mai, hanno un prezzo medio considerevolmente più basso rispetto a quello dei comuni PC di dieci anni fa.

 

Vi ricordiamo che per ricevere ulteriori informazioni o preventivi per l’aggiornamento del proprio parco software è possibile contattare Neotek per telefono allo 055 5047086, via email all’indirizzo info@neotekonline.it, oppure attraverso il nuovo modulo di richiesta preventivo sul nostro sito web:

PREVENTIVO ON LINE

Questo nuovo servizio permette di inoltrare richieste specifiche direttamente alla persona di riferimento, per garantire la massima rapidità per la presa in carico dell’elaborazione.